Molto compatte, dotate, per il momento, di un corredo di due sole ottiche (ma compatibili con tanti altri obiettivi), le recentissime Sony NEX-5 e NEX-3 hanno superato alla grande i test di DxOMark 2010, il sito (creato da DxO Labs, azienda francese produttrice di software professionali per la fotografia digitale) che mostra la "classifica raw" dei sensori delle fotocamere digitali.

sony nex-5 dxomark 2010

Sony NEX-5 e NEX-3 dispongono di un sensore in formato APS-c, grande cioè quanto quello delle reflex digitali consumer e semi-professionali.
Dai test di DxOMark le due compatte a ottiche intercambiabili escono benissimo. La qualità del loro sensore è molto vicina a quella di pezzi da novanta quali la Leica M9 o la Nikon D300s nonché, quel conta di più, superiore a quella delle altre EVIL concorrenti: Olympus, Panasonic (entrambe, però, con sensori Micro Quattro Terzi, più piccoli). DxOMark non ha ancora provato la Samsung NX10.
 
Come sempre precisiamo che le valutazioni di DxOMark non tengono conto del processo "in macchina" delle immagini e, naturalmente, neppure di tutte quelle caratteristiche che poi fanno la differenza: ergonomia, velocità, sistema autofocus, display, ecc.

Comunque, quel che mostra DxOMark è impressionante. Speriamo che Sony si decida a inviarci la macchina per la prova sul campo.

La pagina di DxOMark 2010 dedicata ai test delle Sony NEX-5 e NEX-3:

http://front1.dxomark.com/index.php/en/Our-publications/DxOMark-reviews/DxOMark-review-for-Sony-NEX-3-and-NEX-5

La pagina di DxOMark 2010 con la classifica assoluta dei migliori sensori:

http://front1.dxomark.com/index.php/en/Camera-Sensor/Sensor-rankings

 

COMPRALA AL MIGLIOR PREZZO