Fuji X100 comandi

Novità interessante da parte di Fujifilm, "per i fotografi professionisti e i super appassionati" dice la casa. Si tratta della nuova Fuji X100 FinePix, fotocamera digitale compatta che si inserisce nel crescente panorama delle macchine compatte di qualità alternative, almeno in certe occasioni, alle reflex. Non è una compatta in concorrenza con le varie Olympus Pen, Panasonic GF1, Sony Nex e Samsung NX, che offrono la possibilità di sostituire l'ottica, piuttosto con le Sigma DP1/DP2 e la Leica X1.

Design Retrò

La X100 è una macchina che non passa certo inosservata. Prima di tutto per il suo look retrò, che la fa assomigliare a una macchina a telemetro.
Il corpo, robusto, è in parte realizzato in lega di alluminio-magnesio (parte alta e fondello). Si fanno notare l'anello per l'apertura manuale del diaframma e i comandi per compensazione dell'esposizione e tempi di scatto.
La macchina misura 127 x 75 x 54 mm. Il peso non è stato comunicato.

Fuji X100 corpo

Mirino Ibrido Ottico e Elettronico

La Fuji X100 offre al fotografo il classico display LCD sul dorso (con diagonale di 2,8 pollici e risoluzione di 460.000 punti), ma aggiunge a questo un nuovo "mirino ibrido" (Hybrid Viewfinder) che combina un mirino ottico galileiano (con ingrandimento 0,5x) e un mirino elettronico.
Sta al fotografo scegliere quale dei due mirini utilizzare. Basta schiacciare un pulsante. Il mirino ibrido offre un LCD con una risoluzione di 1.44 milioni di punti.

Fuji X100 display LCD e drso

Sensore Dedicato

Per la X100 gli ingegneri di Fujifilm hanno disegnato un nuovo sensore CMOS per una copertura ottimale dell'obiettivo 35 mm equivalente. Il sensore, in formato APS-C (quello della maggior parte delle reflex digitali, perciò notevolmente più grande di quelli montati sulle fotocamere compatte consumer) ha una risoluzione di 12.3 megapixel.
Il processore d'immagine EXR Processor montato sulla X100 offre, a detta di Fujifilm, definizione, sensibilità e range dinamico superiori a quelli di qualsiasi macchina digitale prodotta finora dalla casa.

La velocità di scatto arriva a 5 foto al secondo.

Ottica fissa 35 mm

La X100 dispone di un obiettivo fisso Fujinon 23mm, 35 mm equivalente sul formato pellicola 35mm. Un grandangolo luminoso - f/2,0 - con diaframma a 9 lamelle, filtro ND incorporato (3 stop) e una distanza minima di messa a fuoco di 10 cm. Dispone anche dello speciale rivestimento Super EBC Coating.

Registrazione Video HD

La nuova Fuji può registrare, oltre alle foto, anche filmati HD, 720p, con sonoro stereo.

Tra le altre caratteristiche della compatta, la presenza della slitta per i flash esterni, un range della sensibilità tra 200 e 6400 ISO (espandibile a 100 - 12800 ISO) e uno slot di memoria per schede SD/SDHC/SDXC.

La X100 offre tutti controlli manuali, Program AE/Apertura/Tempi/Manuale. L'otturatore funziona con tempi tra 30 secondi e 1/4000 di secondo.

La Fuji X100 sarà in vendita da inizio 2011. Per ora Fujifilm non ne ha comunicato il prezzo (certamente meno della Leica X1 che costa 2000 euro).

 

COMPRALA AL MIGLIOR PREZZO