Hasselblad X1D, mirrorless medio formato da 50 megapixel

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

hasselblad X1D lifestyle

E’ nato un nuovo sistema di mirrorless (macchine fotografiche compatte a ottiche intercambiabili) con un marchio prestigioso. Il primo modello del corredo è la Hasselblad X1D, mirrorless dalle linee essenziali, leggera (pesa 725 grammi inclusa la batteria da 3200 mAh, circa la metà rispetto a una medio formato) e dalle dimensioni davvero contenute (150 x 98 x 71 mm) tenuto conto del fatto che la macchina monta un sensore CMOS medio formato (44 x 33 mm) da 51 megapixel (8272 x 6200) in formato 4:3.
Il corpo macchina è protetto dalla polvere e dall’acqua. La Hasselblad X1D si presta così ad essere utilizzata anche fuori dallo studio.

Il range della sensibilità è ampio: ISO 100-25600. L’otturatore lavora con tempi fino a 1/2000 di secondo. La massima velocità di scatto è di 2,3 foto al secondo. E’ possibile registrare video in Full HD 1080/30p in formato H.264 (microfono stereo).
Dotata di un doppio slot per memorie SD, la nuova Hasselblad ha il Wi-Fi e il GPS incorporati. La slitta del flash è compatibile con i modelli NikonSpeedlights (Flash X sync 1/2000 di secondo).

hasselblad x1d

Sul dorso della XD1 c’è un display LCD da 3 pollici e 920.000 punti. E’ possibile inquadrare anche con il mirino elettronico incorporato XGA (2,4 milioni di punti).

Progettata per fare concorrenza alla Leica SL, ma non solo, la Hasselblad X1D arriva in compagnia di due ottiche, un grandangolo, Hasselblad XCD 45mm f/3.5, e un “normale”, Hasselblad XCD 45mm f/3.5. Grazie ad un adattatore, inoltre, sarà possibile utilizzare sulla X1D anche gli obiettivi del sistema H.

hasselblad x1d dorso

Il prezzo della Hasselblad X1D (solo corpo macchina) è di 7.900 euro. Le ottiche costano circa 2.200 euro, il 45mm e 2.500, il 90mm. Prezzi certo non per tutti, ma interessanti nel panorama delle medio formato. Inizio della commercializzazione a partire da agosto 2016.

GUARDA LE OFFERTE MIGLIORI