Olympus SZ-20

In questa vigilia di primavera Olympus ha lanciato due nuove macchine fotografiche digitali da tasca per gli amanti delle super zoom. La nuova Olympus SZ-20 condivide con la più "pregiata" e costosa Olympus SZ-30MR il sensore CMOS "back illuminated" da 16 megapixel il processore veloce TruePic III+ e altre componenti. A differenza della prima macchina citata, che ha uno zoom 24x (in un corpo da tasca), questa SZ-20 si "accontenta" di uno zoom 12,5x equivalente a un 24 - 300 mm. Dunque, anche se il tele vale la metà, c'è un grandangolo ancora ancora pià spinto, da 24 mm. La luminosità dell'obiettivo è f/3,5-5,9.

Olympus SZ-20 display lcd

Ancora più compatta della SZ30MR, la Olympus SZ-20 dispone dello stabilizzatore d'immagine: agisce direttamente sul sensore per controbilanciare i piccoli movimenti della fotocamera riducendo il rischio di mosso quando fotografiamo con poca luce senza il flash.
Oltre alle foto si possono anche registrare video in full HD 1080p, con sonoro stereo.
La macchina dispone di 8 filtri creativi e della modalità foto 3D.
Il display LCD sul dorso ha una diagonale di 3 pollici e una risoluzione di 460.000 punti.

La Olympus SZ-20 sarà nei negozi a partire da marzo 2011. Prezzo previsto intorno ai 220 euro.

 

COMPRALA AL MIGLIOR PREZZO