Panasonic FZ-48

E' una fotocamera "bridge" (design e impugnatura quasi da reflex) la nuova Lumix Panasonic FZ48 (Panasonic FZ47 in altri mercati). La macchina offre un sensore da 12.1 megapixel (di tipo CCD) e uno zoom esteso Leica DC Vario-ELMARIT (24x il fattore di ingrandimento ) che, sul formato pellicola 35mm, equivale a un 25 - 600mm. L'obiettivo ha il rivestimento Nano Surface Coating anti riflessi interni.
Il processore d'immagine è il Venus Engine FHD. La velocità di scatto in modalità continua arriva fino a 3,7 foto al secondo alla massima risoluzione e fino a 10 foto al secondo con la risoluzione ridotta a 3 megapixel.

Tra le funzioni avanzate della nuova compatta, il sistema Panasonic Intelligent Resolution, che estende lo zoom fino a un ingrandimento 32x. Sa tanto di zoom digitale, ma Panasonic assicura che il suo utilizzo non degrada più di tanto l'immagine.
Social Media Connection è una funzione che semplifica l'upload di foto e video su Facebook e YouTube.
Sempre tra le nuove funzioni, la possibilità di catturare foto 3D.

La Lumix Lumix FZ48 dispone di un display LCD da 3 pollici con una risoluzione di 460.000 punti, dello stabilizzatore ottico d'immagine (utile quando si scatta con poca luce, ma anche con un tele "importante" come quello di cui dispone la macchina) e della modalità automatica ormai nota iA, intelligent Auto.

Stranamente Panasonic non ha incluso tra le caratteristiche della sua nuova bridge il supporto al formato RAW, normalmente presente nei modelli della serie Lumix FZ.

Video AVCHD con Audio Dolby Stereo

La Panasonic Lumix FZ48 è particolarmente attrezzata per la registrazione dei video: formato AVCHD 1080i, modalità Creative Video - che consente di controllare manualmente scatto e apertura durante la registrazione - e audio con un microfono dedicato Dolby Digital Stereo Creator con funzione "wind-cut".


La Panasonic FZ48 sarà nei negozi a partire da agosto con un prezzo di listino che, per gli USA, è di 400 dollari.

 

MIGLIORI OFFERTE FOTOCAMERE