Canon G5 X e G9 X, compatte con sensore da 1 pollice

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Due nuove fotocamere digitali compatte con il marchio Canon, con sensore da 1 pollice per quanti aspirano a stampare immagini di qualità in un formato maggiore rispetto a quelli concessi dalle macchine con sensori di piccole dimensioni.

La Canon G5 X e la Canon G7 X hanno diverse caratteristiche in comune: il sensore CMOS da 20,2 megapixel, il processore d’immagine DIGIC 6, il formato RAW per le foto, la registrazione video 1080/60p, il piccolo flash pop-up incorporato, il filtro ND e il W-Fi e NFC per la condivisione delle immagini tramite smartphone e tablet.

canon_G5_X

LA Canon PowerShot G5 X ha una linea un po’ marziana, monta uno zoom luminoso 24-100mm equivalente, con apertura F1.8-2.8. L’ottica è la stessa già vista sulla G7 X, ma la nuova macchina ha dalla sua un display touchscreen da 3 pollici, ampiamente orientabile, con risoluzione sopra il milione di punti e soprattutto un mirino elettronico di qualità, OLED, con 2,36 milioni di punti.
I più smaliziati apprezzeranno la rotella per la compensazione dell’esposizione, il controllo sul barilotto dello zoom e i doppi comandi delle funzioni frontale e posteriore.
La macchina, inoltre, è compatibile con l’accessorio Canon’s RS-60E3 (trigger).

canon_G9_X

Design più tradizionale e ingombri ridotti per la  Canon PowerShot G9 X, che è destinata al grande pubblico. Monta una zoom 28-84mm equivalente con apertura f/2.0-4.9, anche questo dotato di ghiera di controllo. Non c’è il mirino elettronico. Si inquadra con il display da 3 pollici.

Le Canon G5 X e Canon G9 X saranno in vendita da novembre 2015 con prezzi di listino, rispettivamente, di 810 euro e 520 euro IVA inclusa.

Comunicato stampa Canon Italia

13 Ottobre 2015 – Canon amplia la prestigiosa serie G di PowerShot con due nuovi modelli: PowerShot G5 X e PowerShot G9 X. Entrambi offrono una qualità d’immagine senza compromessi ed eccezionali velocità e potenza, abbinando un sensore CMOS da 1” retroilluminato da 20,2 megapixel e un processore DIGIC 6, il tutto racchiuso in corpi compatti.

PowerShot G5 X è ideale per gli appassionati che vogliono controlli in stile reflex e qualità di livello professionale, mentre PowerShot G9 X è perfetta per chi desidera liberare la creatività con una macchina fotografica tascabile premium per cogliere in modo efficace istanti di spontaneità.

Potenza tascabile per immagini mozzafiato
Dagli ampi paesaggi ai ritratti a distanza ravvicinata, lo zoom grandangolare 4,2x da 24 millimetri ultra-luminoso (f/1,8-2,8) di PowerShot G5 X con diaframma a 9 lamelle, consente di catturare facilmente immagini sorprendenti con piacevoli sfondi sfocati. Lo zoom grandangolare 3x da 28 mm f/2-4,9 di PowerShot G9 X permette di registrare filmati e ottenere scatti nitidi con un elevato dettaglio, persino quando si è in movimento o in condizioni di luce difficili.

Controlli intuitivi, design senza tempo
Ereditando l’iconico DNA della serie G, PowerShot G5 X permette di esplorare un più ampio numero di funzioni e impostazioni fotografiche avanzate in un corpo ergonomico e compatto. Per i fotografi più esperti, il mirino elettronico OLED ad alta risoluzione di PowerShot G5 X offre un utilizzo tipo reflex e il massimo comfort durante le riprese: ideale per i fotografi che vogliono tenere d’occhio la scena. Per fotografie d’architettura o per splendidi panorami naturali, lo schermo touchscreen ad angolazione variabile rende più facile scattare foto uniche da prospettive inusuali.
PowerShot G9 X offre tutte le funzioni necessarie per esprimere creatività e catturare momenti imprevedibili. Più sottile del 25% rispetto a PowerShot G7 X, è ancora più compatta e perfettamente adatta ai fotografi che esigono una qualità delle immagini premium quando scattano durante i viaggi. L’ampio e intuitivo display touchscreen da 3” ad alta risoluzione permette un semplice controllo creativo a sfioramento, con un facile accesso alle impostazioni e alle funzioni della fotocamera. Su entrambi i modelli, la ghiera di controllo coassiale all’obiettivo può essere personalizzata in modo rapido per gestire le varie funzioni fotografiche, tra cui l’apertura del diaframma e la velocità dell’otturatore.

Amici e familiari nel cast del prossimo film
Diventare un videomaker in erba è facile con PowerShot G5 X e PowerShot G9 X. Basta liberare la creatività con Filmato manuale e riprendere video Full HD di qualità straordinaria a 60p, con il pieno controllo di apertura, velocità dell’otturatore e ISO. Per filmati stabili mentre si corre o si cammina a passo veloce, entrambe le fotocamere sono dotate di stabilizzatore d’immagine su 5 assi Advanced Dynamic IS. Inoltre, chi desidera ancora maggiori livelli di controllo, può gestire il fuoco manuale con MF peaking, eseguire una messa a fuoco cinematografica (pull focus) con il touchscreen e personalizzare il video con il frame rate variabile.

Condividere la creatività
PowerShot G5 X e PowerShot G9 X sono caratterizzate da una serie di modalità creative avanzate e di funzioni di connettività per consentire di esprimersi al meglio: per esempio catturare sfavillanti paesaggi notturni con le scie delle stelle nella modalità Star migliorata o aggiungere filtri retrò con Creative Shot semplicemente premendo il pulsante di scatto. Il comando per lo scatto a distanza via Wi-Fi consente di accedere al pieno controllo manuale delle funzioni chiave della fotocamera da tablet o smartphone e offre la libertà di esplorare configurazioni di ripresa più creative. Wi-Fi e Dynamic NFC incorporati rendono più facile trasferire foto e filmati al dispositivo intelligente e condividerli direttamente con i social network, oltre a eseguire il back-up delle immagini sui servizi cloud come irista e Google Drive direttamente dalla fotocamera, per mettere al sicuro i ricordi più preziosi.