sony hx80

Sony DSC-HX80, zoom 30x e mirino elettronico a scomparsa

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

sony hx80

Pesa solo 245 grammi e ha dimensioni tascabili (102 x 58 x 36 mm), più piccola delle eccellenti compatte della serie RX100, eppure offre uno zoom ottico 30x e il mirino elettronico incorporato retrattile OLED Tru-Finder la nuova compatta Sony Cyber-shot DSC-HX80.
La macchina ha un sensore Exmor R CMOS da 18,2 megapixel, il processore Bionz X e un super zoom ZEISS Vario-Sonnar T* che sul 35mm equivale a un 24-720mm. E’ un obiettivo dotato di stabilizzatore Optical SteadyShot a 5 assi (ottimo anche per i video).
C’è anche un piccolo flash pop-up per le emergenze.
Per la condivisione immediata delle immagini sui social network sono presenti Wi-Fi e NFC. Il display LCD posteriore da 3 pollici (risoluzione di 921 mila punti) può essere inclinato in avanti di 180° e facilita così i selfie (autoritratti).
L’autonomia dichiarata è di circa 390 scatti per ricarica.

Con la DSC-HX80 è possibile registrare video Full HD anche in formato high-speed XAVC S a 50 Mbps.

La Sony Cyber-shot DSC-HX80 ha un prezzo di circa 350 euro.

GUARDA LE OFFERTE MIGLIORI