Zeiss 16-35mm F2.8 II e 24-70mm F2.8 II Sony A-mount

Zeiss 16-35mm F2.8 II e 24-70mm F2.8 II per le Sony A-mount

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Zeiss 16-35mm F2.8 II e 24-70mm F2.8 II Sony A-mount

Sony sembra, per la verità, concentrata soprattutto sullo sviluppo dei sensori e, per quanto riguarda le fotocamere digitali, su quello delle mirrorless con attacco E-mount, APS-C e Full Frame. E i milioni di possessori di fotocamere Sony Alpha con attacco A (che in ogni caso sono attualmente almeno il doppio di quelli che utilizzano le mirrorless)? Ecco due novità anche per loro, sul fronte degli obiettivi. Sony, infatti, commercializzerà, a partire da giugno, le nuove versioni di due zoom con attacco A. Si tratta dei Sony marchiati Zeiss Vario-Sonnar T* 16-35mm f/2.8 ZA SSM II e Zeiss Vario-Sonnar T* 24-70mm f/2.8 ZA SSM II. Sostituiscono nel corredo obiettivi lanciati nel “lontano” 2008.

I nuovi modelli sono zoom luminosi, professionali, “tropicalizzati”, cioè protetti dalle intemperie e dalla polvere, così come le macchine Alpha A99 e A77 II, grazie a una serie di guarnizioni, e dispongono di motori AF veloci SSM (Super Sonic wave Motor) che, a detta di Sony, hanno migliorato le prestazioni dell'AF Tracking di ben 4 volte.

Lo schema ottico, per entrambi gli obiettivi, mostra 17 elementi in 13 gruppi. Il rivestimento T* minimizza immagini fantasma e flare. Il 24-70mm ha due elementi ED e due lenti asferiche; per il 16-35mm una lente ED, una Super ED e tre lenti asferiche. Gli zoom hanno il diaframma a 9 lamelle.

I prezzi indicativi dei nuovi Vario-Sonnar T* 16-35mm f/2.8 ZA SSM II (SAL1635Z2) e Vario-Sonnar T* 24-70mm f/2.8 ZA SSM II (SAL2470Z2), in commercio da giugno, sono, rispettivamente, 2.200 euro e 2.000 euro.
 

GUARDA LE OFFERTE MIGLIORI